Picnic nei vigneti e aperitivi nei granai: la fase 2 degli agriturismi veneti

Le nuove formule per agevolare la lenta ripresa del turismo in campagna

La quarantena dettata dal Covid-19 ha innescato un revival di folklore e tradizioni senza precedenti come la riscoperta, per la stragrande maggioranza degli italiani, della cucina genuina e casereccia,. Con la fine del lockdown e l’apertura delle Regioni, gli italiani sembrano voler toccare con mano quanto, in tempi di confinamento, hanno potuto solo immaginare. Ecco dunque che gli agriturismi veneti, oltre mille sull’intero territorio, per affrontare la lenta ripresa e agevolare l’incremento turistico hanno messo in campo tutta la creatività: dal pranzo sul plaid con i piedi sull’erba, all’agri-aperitivo a bordo piscina o tra i filari; ma c’è anche chi si è attrezzato per ospitare i commensali nel granaio, tra i vigneti e chi propone invece il kit con tutto l’occorrente per una grigliata in famiglia. Il tutto nel pieno rispetto delle norme di sicurezza previste. «Sono molte – comunica la Coldiretti Veneto – le curiosità proposte negli agriturismi con distanziamento naturale, salubrità e intraprendenza, che sono le parole chiave del nuovo inizio post Covid degli agriturismi aderenti a Campagna Amica-Terranostra, la rete degli agriturismi di qualità promossa da Coldiretti».

«L’agriturismo svolge un ruolo centrale per la vacanza made in Italy nella fase 2 – spiega il presidente nazionale di Terranostra Diego Scaramuzza – perché contribuisce in modo determinante al turismo di prossimità per la riscoperta dei piccoli borghi e dei centri minori nelle campagne italiane per garantire il rispetto delle distanze. In quasi 2 comuni italiani su tre sono presenti strutture agrituristiche con una netta prevalenza dei piccoli comuni dove nasce il 92% delle tipicità agroalimentari Made in Italy. E con l’arrivo della bella stagione sostenere il turismo in campagna significa evitare il pericoloso rischio di affollamenti». Insomma, se gli italiani mirano al recupero delle tradizioni e al contatto con la natura, le opportunità di picnic nei vigneti e di aperitivi nei granai non mancano, in Veneto.

ph: shutterstock.com