Coronavirus: boom di ‘sindromi del cuore spezzato’ in pandemia

L’analisi della Cleveland Clinic