Coronavirus: studio

A base di soluzioni debolmente alcoliche