Speranza, ‘prime dosi vaccino AstraZeneca entro fine anno’

Roma, 6 ago. (Adnkronos Salute) – “L’alleanza per i vaccini siglata tra Italia, Francia Germania e Olanda” è stata “il motore dell’iniziativa per i vaccini con l’Ue. Abbiamo sottoscritto un accordo con AstraZeneca che ci consentirà di avere, se questo candidato vaccino dovesse superare tutte le prove, le prime dosi già entro la fine del 2020”. Lo ha evidenziato il ministro della Salute, Roberto Speranza, nell’informativa al Senato sul contenuto dei provvedimenti di attuazione delle misure di contenimento per evitare la diffusione di Covid-19.
“Questo candidato vaccino che oggi sembra essere quello più avanti, è stato progettato presso l’Università di Oxford, ma il vettore virale – ha ricordato il ministro – viene prodotto presso l’Irbm di Pomezia, e l’infialamento avverrà per tutta Europa presso la Catalent di Anagni. Questo significa che l’Italia è in prima linea” nella partita sui vaccini.
“Stiamo parlando di un candidato vaccino – ha aggiunto – anche se abbiamo un contratto che ci dice che arriverà, se tutto andrà bene, già alla fine dell’anno”. D’altronde i risultati su Lancet delle fasi I e II sono stati “incoraggianti” e “la fase III è in corso. Il nostro auspicio è che nel più breve tempo possibile arrivino notizie incoraggianti quanto quelle diffuse dalla rivista Lancet”.
Non solo, “un gruppo ristretto della Commissione europea” sta lavorando per chiudere contratti con tutte le aziende impegnate sul vaccino anti-Covid, e l’Italia è nel gruppo ristretto. “Proveremo nelle prossime ore a chiudere ancora tanti contratti”. Inoltre “c’è un vaccino tutto italiano, quello messo in campo da Reithera. E’ iniziata la fase di sperimentazione sull’uomo, che avverrà allo Spallanzani di Roma e all’Università di Verona, ed è un orgoglio del nostro Paese poter annoverare un vaccino tutto nostro avviato” a un percorso di sviluppo.
“La mia opinione – ha evidenziato Speranza – è che un vaccino sicuro, validato con tutti i canoni scientifici, può metterci nelle condizioni di vincere definitivamente questa battaglia. Il nostro Paese sta investendo tutte le energie disponibili in una sfida – ha concluso – che è quella di tutto il mondo”.

Tags: , ,