L’appello di Faccini (Ats Milano)

La sorte ingrata del contatto di volo