Coronavirus: Zampa, ‘su vaccino che verrà diffusa cultura negazionista da social’

Roma, 1 ott. (Adnkronos Salute) – “Non tutti attendono il vaccino contro il coronavirus come la via d’uscita da un dramma. C’è chi dice che non lo farà mai o che lo farà solo dopo che si saranno vaccinati in milioni, perché non si fida. Bisogna fare i conti con una cultura diffusa dai social dove, in realtà, entrano interessi molto grandi ma non chiari e trasparenti”. Lo ha detto il sottosegretario alla Salute, Sandra Zampa, intervenendo all’Assise nazionale sull’immunizzazione dell’adulto e dell’anziano’, questa mattina al Centro Congressi Frentani di Roma.
“Sono grata a chi fa in modo che torni un’attenta cultura della vaccinazione, come la cultura della prevenzione”, ha concluso ricordando che, per quanto riguarda gli anziani, il ministro Roberto Speranza ha istituito una Commissione per dare loro risposte complessive. “Il Governo pensa che gli anziani abbiano diritto a una riflessione alla quale chiederemo loro di concorrere, attraverso contributi di tutti”.

Tags: , ,