Coronavirus, Valle d’Aosta prima per contagi

Roma, 27 ott. (Adnkronos Salute) – La Valle d’Aosta è la regione con più contagi di Covid-19, sia per l’incidenza dei casi negli ultimi 7 giorni ogni 100mila abitanti sia per la percentuale dei positivi sulle persone testate e sui tamponi eseguiti. Il poco invidiabile primato emerge dai grafici elaborati da Paolo Spada, chirurgo vascolare all’ospedale Humanitas, sui dati del ministero della Salute del 26 ottobre, nella rubrica ‘Numeri in pillole’ sulla pagina Facebook ‘Pillole di ottimismo’.
L’incidenza in 7 giorni è pari a 565.79 casi ogni 100mila abitanti in Valle d’Aosta, molto al di sopra dei 324.51 su 100mila della Liguria, dei 300.34 dell’Umbria e dei 280.9 del Piemonte. Ma a farsi notare è soprattutto la percentuale di positivi sul numero delle persone testate, pari al 51,99%, e sui tamponi fatti, del 28,5%.
La regione è anche in cima per numero di ricoveri, 59.7 ogni 100mila abitanti, seguiti dalla Liguria, con 50.8, e per i decessi, 6.37 ogni 100mila abitanti.

Tags: , ,