Medicina: Lorito (Federico II), ‘nuovo hub Napoli ponte tra eccellenze italiane e straniere’

Napoli, 10 nov. (Adnkronos Salute) – “L’HealthTech Innovation hub (HI) di San Giovanni a Teduccio sarà un ponte tra le eccellenze italiane nel settore medtech e il mercato di settore che è in rapida evoluzione, per cogliere le opportunità innescate dalla pandemia e dare anche una mano alla pratica medica”. Così il rettore dell’Università Federico II di Napoli, Matteo Lorito, ha commentato la nascita del nuovo polo dedicato allo sviluppo di tecnologie per la salute nel Centro servizi metrologici e tecnologici avanzati (Cesma) del complesso universitario San Giovanni a Teduccio, a Napoli, frutto della collaborazione tra l’università Federico II di Napoli e Medtronic Italia.
“Le cure non possono più essere solo legate alla medicina con approccio tradizionale – ha continuato l’accademico – ma occorre fare uso delle tecnologie abilitanti, dei supporti informatici, dell’internet ‘of things’. L’hub sarà un ponte tra il prima e il dopo Covid, dove far crescere neolaureati e con nuove professionalità generate dagli effetti della pandemia”.

Tags: , ,