Ritrovati i 5 Stelle veneti: botte da orbi contro il M5S anti-autonomia

Dopo l’articolo di VVox di ier i consiglieri regionali Scarabel e Berti recuperano favella e verve e non le mandano a dire. Al loro stesso movimento, versante romano-meridionale

AAA cercasi disperatamente Movimento 5 Stelle veneto sull’autonomia

I pentastellati locali si erano schierati a favore nel referendum del 2017, invocando la “pax veneta”. Oggi, nello scontro con Roma, sono scomparsi

Grandi Navi fuori da Venezia. E basta

Si rischia un disastro: chi ancora media, promette e gioca allo scaricabarile sarà responsabile

Incendio a Brendola, il silenzio assordante di Zaia

Sui suoi social fra ieri e oggi delfini, rocknroll, autonomia, cronaca nera e «il grande cuore dei veneti». E la nube? Non pervenuta

Instagram dichiara guerra agli “sporcaccioni”

Zuckerberg recepisce l’impostazione neopuritana di Trump. E studia nuove regole per le foto di nudi sui social

M5S in Veneto, l’impossibile rincorsa alla Balena Verde

Fantinati apre alle grandi opere. Ma per i grillini il problema qui é come per il Pd: il cerchiobottismo non paga

Grandi Navi, gli ipocriti scelgano: o il business o Venezia

Al di là dei penosi rimpalli di responsabilità, il fondo della questione è chiaro: il bene pubblico dovrebbe avere il primato sugli interessi privati. Invece sono anni che si fa solo una gran sceneggiata

Cari subalterni (cit. Lerner), eccovi i mostri post-elettorali

Bestiario degli euro-italiani: da Rixi alla Moretti, da Fratoianni a Renzi. Fino al nostro Veneto con Bisato, Berti, Bendinelli, Rucco…

Rucco agit-prop della Lega: dov’é lo scandalo?

Il sindaco civico di centrodestra invita a votare il partito di Salvini e scrivere sulla scheda il segretario veneto Da Re. Ma va criticato per altro

Fondazione Roi contro Zonin&C, paura della responsabilità?

Gli amministratori hanno superato le divisioni e ora passano il cerino della causa civile alla Regione Veneto. Cioé, politicamente, a Zaia