Elogio dei rompiballe

Gli attivisti come Peruffo (No Pfas) non vanno querelati, come vuole fare la Regione Veneto, semmai criticati. In ogni caso ammirati. Perché sono veri cittadini

Truffati banche venete, la giustizia farebbe pagare Intesa Bankitalia e Consob

Buono il compromesso del governo M5S-Lega sul decreto rimborsi, anche se con qualche ombra. Ma il meglio può essere nemico del bene

Ancora la Moretti? Aridatece er puzzone Variati

Europee, il Partito Democratico manca di nuove leve di qualità. Negli intrighi dietro le quinte sulle candidature la spunta miss disastri. Allora meglio i vecchi dinosauri

Ambientalismo “reazionario”, Celebron ha detto una cazzata? Mica tanto

L’assessore leghista vicentino aveva sbeffeggiato i manifestanti di FridayforFuture e ne é nato un caso finito sulla stampa nazionale. Ma sbagliando il modo, ha centrato la sostanza

Zaia il “liberal-democristiano”, l’anti-Salvini. Ma solo in teoria

Sul convegno di Verona il presidente del Veneto ha sottolineato ancora una volta la sua diversità rispetto al leader leghista. Ma si guarda bene dall’andare oltre

Congresso Famiglie, la “libido imbavagliandi” e il silenzio di Parolin

Mentre all’ultima edizione il segretario di Stato vaticano partecipava, oggi la Chiesa tace. Mentre i laici si danno a un’antidemocratica caccia alle streghe

L’ultima di Vicenza: un sindaco portavoce del sindaco

Per sostituire la Pellizzari in maternità Rucco starebbe pensando alla Santucci, borgomastro di Monteviale. Un unicum mondiale

Le differenze fra Zingaretti Giachetti e Martina? Boh

Domenica 3 marzo le primarie meno popolari di tutta la storia del Pd. Chi capisce le distinzioni fra i tre é bravo. Anche se una ce n’é

Ddl Pillon e contratto prematrimoniale: i due sovranismi

Il primo, rappresentato dal senatore leghista, é reazionario e minoritario. Il secondo é rivoluzionario. E nasconde il progressismo dei “conservatori”

I camerati vogliono i test anti-droga ai politici? Me ne frego!

Fratelli d’Italia ripesca un’idea di purissima demagogia. E di inutile moralismo