Breve guida ai regali letterari di Natale

Non sapete cosa regalare a Natale? Vi consigliamo di scegliere un libro. Non avete idea di quale? Vi suggeriamo noi un paio di titoli

“Generazione Erasmus”. Ovvero come ti addestro i giovani al capitalismo

Nei libri degli intellettuali emergenti Borgognone e Ricucci, la battaglia contro il tramonto dell’Occidente

“Enclave”, viaggio nelle periferie del lavoro alienante

La poesia di Brunini rivendica un ruolo di denuncia sociale. E lancia un monito agli intellettuali nella torre d’avorio

L’erotismo di Mansour: poesia femminile, ma non femminista

I versi della poetessa egiziana tradotti in Italia dopo 30 anni. Nella raccolta “Blu come il deserto”, il maschio è centrale nel piacere della donna

In questo “Fango” un fior di letteratura

E’ nel fuori catalogo che si possono trovare i testi più interessanti. Un esempio su tutti è il messicano Fadanelli

Dezio, la letteratura entra in fabbrica

I romanzi parlino di tutto fuorché della vita quotidiana? Per fortuna esiste ancora in Italia qualche autore che cerca di descrivere la tragica realtà del nostro tempo

“Io e Lui”, Moravia contro gli pseudointellettuali di sinistra

E’ stato bollato come un romanzo non troppo grandioso. Ma se l’alternativa di oggi è Saviano, si può tranquillamente dire che si stava meglio quando Moravia dava il peggio

“Il Solitario” di Ionesco: Baricco non te lo consiglierà mai

Il più grande reprobo tra gli esistenzialisti lancia un messaggio preciso: il lavoro è una colossale truffa