Articoli

Il problema per la sinistra di Padova? Il culo

Condannato da Coalizione Civica, l’evento al Piovego è stato annullato. Invece di fare i bigotti, andassero ad esaminare la convenzione col privato

Solidarietà a Gervasutti. Ma non come fa il Pd

Il segretario veneto Bisato pare aver già trovato gli «alimentatori politici» dell’intimidazione al giornalista del Gazzettino: un bel tacer non fu mai scritto

Chicco, dove c’è un cretino (che vede “fasci” ovunque)

Dare del “fascista” allo spot pro-figli dell’azienda di prodotti per l’infanzia dimostra che si è perso il senso del limite. E dell’essere genitori

Ma che Rolling Stronzata

Ci mancava proprio l’appello infuso di buoni propositi da chi si sente depositario della Giustizia Libertà e bla bla bla

The Incompatibles di Vicenza, posti scomodi per gente comoda

Poltrone con titolari “abusivi”, posti traballanti, cambi della guardia: é l’alba dell’Anno I dell’Era Rucchista

Rucco, prima promessa mancata?

Vicenza, il nuovo sindaco di centrodestra rischia il primo passo falso: rimangiarsi l’impegno alle dimissioni dei consiglieri coinvolti nel caso “post fascisti”

Dalla Rosa racconta la favoletta. E Rucco stia attento alla Donazzan

Post-elezioni a Vicenza: dichiarazioni “spericolate” (e autoassolutorie) del candidato sconfitto di centrosinistra e primo bivio per il neo-sindaco, cioè la giunta

Ferrarin (ex M5S) per Dalla Rosa: endorsement de che?

Il consigliere comunale esce dal Movimento e invita a votare il candidato sindaco di centrosinistra. Ma non è detto che sarà un appoggio decisivo. Anzi non è detto che sia un appoggio

Rucco, il tuo problema non sono i “fasci”: è Forza Italia

Vicenza, il candidato sindaco di centrodestra dovrebbe guardarsi più dai sedicenti “moderati”, che dai cosiddetti “estremisti”

Manildo alla resa dei Conte

Treviso, il sindaco uscente del Pd teme l’onda del clima politico nazionale. E fa bene. Luci e ombre di cinque anni di centrosinistra