Articoli

Da Palladio a Faggin, geni nostrani da difendere

Il viaggio (in stile dissacrante) nel mondo palladiano ci ha fatto scoprire che non sappiamo valorizzare i nostri tesori. Risultato: all’estero ci sbeffeggiano

Imprenditori di tutto il Veneto, unitevi!

I committenti del Palladio erano imprenditori con senso della visione. I loro attuali eredi molto meno. Ma qualcosa si muove: l’esempio della rete DOC

Il giovane Palladio? A Villa Godi

Viaggio dove tutto ebbe inizio: a Lugo, atmosfera da favola e cura nel dettaglio. E una guida super-simpatica

Beltramini: vi racconto il Palladio

Il genio di Andrea è più attuale di quel che pensiamo. Per la voglia di cambiare il mondo (senza distruggerlo)

Villa Barbaro, “the ultimate Palladio”

Alla scoperta dell’ultima, ma soprattutto definitiva opera (come bellezza magica) del nostro Andrea. Con un brindisi finale “speciale”

Palladio fuori dal comune? Villa Contarini

Tra barocco e rinascimentale, la reggia di Piazzola del Brenta nasconde piacevoli sorprese. E divertenti aneddoti

Che gran Scarpa a Casa Gallo

Vita e opere dell’architetto raccontate in un seminario della biblioteca La Vigna. Tutto partì da una biglia sotto il Chiericati…

La Rotonda, bastione di bellezza

La villa simbolo di Palladio continua a splendere di luce propria. Nonostante certi scempi paesaggistici

Palladio “cool” è un affare. Leggere per credere

Due storici appassionati al tema raccontano com’erano gli imprenditori che resero possibile il miracolo palladiano. E se (e come) imitarli oggi