Articoli

Foibe, il ricordo negato

Ci è voluto oltre mezzo secolo perchè l’Italia si decidesse a ricordare. Quando capiremo che i morti innocenti non sono né di destra né sinistra? – di GIULIANO GUZZO

Achille Lauro può scandalizzare solo chi ha culturalmente più di 50 anni

Sanremo 2020 è soltanto la conferma che nei media mainstream non c’è comunicazione fra le generazioni. Tutto (desolantemente) qui – di FEDERICO RENZI

Morte sui binari, maledetta Italia non cambi mai

L’incidente a Lodi non è una sorpresa: la manutenzione sembra l’ultimo dei pensieri. Perchè il primo è buttare altri soldi pubblici in inutili nuove linee Tav – di ERASMO VENOSI

Aboliamo le elezioni regionali in Veneto. Tanto sono inutili

Con il nuovo statuto della Regione, fra giunta nominata dall’alto e premio di maggioranza bulgaro, il cittadino non schierato a priori può anche starsene a casa con la coscienza pulita- di ALESSIO MANNINO

Libertà di opinione, lettera aperta alla Segre

Cara Liliana, se è stata veramente vittima di un potere che non ammetteva scambio dialettico, dovrebbe essere la prima a difendere la possibilità di dire male della sua persona – di MATTEO FAIS

Veneti, basta dormire sugli allori

Il declino c’è ma si continua a raccontare la favola di quanto siamo bravi. Il passato (antico) dovrebbe insegnare una lezione diversa: esser capaci di fare classe dirigente – di SERGIO NOTO

Vicenza capitale italiana della cultura? Possibile. Ma serve un cambio di mentalità

Non basta una mostra all’anno in Basilica Palladiana: bisogna trovare nuovi spazi. Recuperando gli edifici abbandonati – di GIULIANO MENATO

D’Incà non fa rima con realtà

Il ministro bellunese è l’unico grillino favorevole all’alleanza con il centrosinistra in Veneto. E un motivo c’è – di ALESSIO MANNINO

Povero ambientalismo, come ti hanno ridotto…

Incastrato e strumentalizzato da professionisti dello sviluppo (in)sostenibile e avvoltoi di vario tipo (specie a sinistra), l’idea che può salvare il mondo non riesce a salvare sé stessa. E in Veneto non va meglio – di CORRADO POLI

Salvini, la Bestia ti distruggerà

Il vile spettacolino della citofonata a Bologna è uno dei punti più bassi mai toccati finora nella storia delle campagne elettorali – di ALESSIO MANNINO